Stai visualizzando un evento passato. Non è più possibile acquistare i biglietti.
Utente già esistente?
Il mio account

SPORTIVA-MENTE

La leggenda del pallavolista volante

ANDREA ZORZI

Teatro Comunale - Viale Giuseppe Mazzini 39, Vicenza

Domenica 9 ottobre, ore 20.45

Informazioni di registrazione
Ti preghiamo di selezionare il numero di posti che vuoi prenotare. Ti verrà poi richiesto di inserire i tuoi dati per la registrazione. Ti ringraziamo per la collaborazione.

MANIFESTAZIONE TERMINATA.
LE REGISTRAZIONI SONO CHIUSE

Descrizione dell'evento
Una commedia brillante che fa sorridere, ridere e commuovere. Attraverso la narrazione auto biografica del percorso umano e professionale che lo ha portato ad essere il più grande campione italiano di pallavolo, Andrea Zorzi ci fa riflettere su quanto siano legate la crescita del corpo e quella della mente.
 
ANDREA ZORZI

Pallavolista, 2 volte campione del mondo (1990, 1994) e 3 volte campione europeo (1989, 1993, 1995) ha partecipato a 3 Olimpiadi (Seoul 1988, Barcellona 1992 ed Atlanta 1996) conquistando la medaglia d’argento ad Atlanta. Con i club ha vinto: 2 scudetti (1990 – 1994), 2 Coppe Italia, 4 Coppe delle Coppe, 3 Supercoppe Europee, 3 Campionati Mondiali, 1 Coppa Campioni. Dopo il ritiro nel 1998 ha seguito il progetto Kataklò, la compagnia di physical theatre che si esibisce nei teatri di tutto il mondo. Dopo le esperienze maturate con RAISPORT, TMC, TELE+, collabora con SKY SPORT seguendo gli sport olimpici e il calcio. Collabora con la FIVB (Fédération Internationale de Volleyball), il sito web del Sole24ore, Radio 24, La Gazzetta dello Sport, Gazzetta.it, Al Jazeera Sport. In collaborazione con RAINEWS e Gazzetta.it ha realizzato Tracce di sport: un viaggio per lʼItalia per fotografare lo stato di salute dello sport italiano attraverso le interviste ai grandi campioni, ai rappresentanti delle istituzioni e dellʼassociazionismo. Collabora con la SDA Bocconi, con il MIP del Politecnico di Milano in qualità di formatore, utilizzando la sua esperienza di atleta nei corsi di formazione per manager dʼazienda. Nel Dicembre 2012 ha debuttato come attore nello spettacolo di narrazione teatrale “La leggenda del pallavolista volante“ con Beatrice Visibelli e con la regia di Nicola Zavagli.